appuntamenti
appuntamenti
cosa abbiamo fatto
cosa abbiamo fatto
logo
logo
Home Appuntamenti Monsanesi Festa del Buon Senso 2009
Festa del Buon Senso 2009 PDF Stampa E-mail
Martedì 19 Maggio 2009 20:26

Ambienti 2.0: nuove versioni di clima

festabuonsenso_280.jpg

Cos’è il Buon Senso? Potremmo partire dalla semplice ed efficacissima definizione che ne ha dato per primo il nostro Presidente Possedoni: il Buon Senso è quella cosa che si manifesta già dal saluto che facciamo al nostro vicino la mattina! A partire da queste piccole cose, poi, il Buon Senso mostra le altre sue innumerevoli facce, tante quante sono ancora, per fortuna, le sue possibili manifestazioni; quelle che MonsanoCult, in collaborazione stretta con il Comune di Monsano e l’Associazione dei Comuni Virtuosi, ha cercato presentare al grande pubblico in questi ultimi anni, creando con la Festa del Buon Senso una vetrina di quello che ci succede intorno, una finestra sul mondo delle possibilità per una migliore convivenza con gli altri, col mondo e con sé stessi.

Il suo scopo è sempre stato quello di portare a conoscenza del grande pubblico tutte le nuove e differenti prospettive, realtà e progetti tesi ad una vita in rispetto col proprio ambiente di vita. Buon Senso, quindi… usato nella vita di tutti i giorni, per acquistare, nel mangiare. Buon Senso come consapevolezza nei propri mezzi di cittadino - consumatore - elettore, di essere in possesso del potere immenso, di influire sul mercato e le sue logiche e insieme del potere, anch'esso immenso, di influire sul proprio habitat, sulle altre persone, sugli animali…

In sette edizioni abbiamo cercato di dire in molti modi che cosa sia il Buon Senso: parlando di economia equa e solidale, di risparmio energetico, di risparmio idrico, di fonti alternative, di tolleranza, di problemi e responsabilità sociali, di ecologia, di riciclaggio dei rifiuti; abbiamo inaugurato il concorso Comuni a Cinque Stelle, promosso dall’Associazione Comuni Virtuosi, volto a raccogliere e diffondere le migliori buone prassi in corso di sperimentazione su cinque tematiche: gestione del territorio, impronta ecologica, rifiuti, mobilità, nuovi stili di vita.

Ora vogliamo fare un passo avanti, ampliando in nostri obiettivi, perché il Buon Senso non ha colori o bandiere, e soprattutto non ha, o non dovrebbe avere, confini: appartiene idealmente, infatti a tutto gli ambiti della vita umana, a partire dall’ecologia, passando per la cultura, la politica, il sociale, l’economia, l’alimentazione, ecc ecc.

Abbiamo scelto di unire le nostre forze ad altri soggetti, in modo di amplificare e moltiplicare il messaggio; a noi si sono uniti i comuni di Jesi, di Maiolati Spontini e la Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” dell’Università Politecnica della Marche. Abbiamo deciso un tema che potesse far fruttare al meglio questa alleanza e abbiamo deciso di parlare dei cambiamenti climatici, del clima che sta cambiando: intendendo per clima non solo quello meteorologico, ma anche quello sociale, culturale, politico, economico, religioso, alimentare, ecc ecc, in un mondo fin troppo sottoposto a trasformazioni molto veloci e spesso drastiche. il titolo sarà quindi Ambienti 2.0: nuove versioni di clima  

Abbiamo scelto di inserirci all’interno di manifestazioni o rassegne già esistenti, proprio per sottolineare l’universalità del Buon Senso, e nel contempo la forte volontà di unione: perché i risultati si raggiungono con l’armonia e l’accordo, non con molteplici iniziative simili ma isolate tra loro, o, come spesso accade in concorrenza! Abbiamo fatto di questa sinergia una bandiera, dimostrando come il buon senso sia già presente nelle rispettive inziative, senza doverlo estrapolare: e non c'è miglior miglior modo di fargli Festa. Tutti i partecipanti, inoltre, si sono dimostrati entusiasti del tema, sviluppando ognuno un proprio filone, secondo i temi delle varie rassegne. Ne uscirà una rete davvero interessante!!

Abbiamo deciso di unificare un percorso, perché, anche se si manifesta in molteplici maniere, il Buon Senso è uno solo!!! 

La presentazione ufficiale avverrà il 23 giugno ad Ancona, presso la Sala del Consiglio della Facoltà di Economia “Giorgio Fuà” dell’Università Politecnica di Ancona, un lancio prestigioso che ci riempie di orgoglio, poi la prima tappa toccherà Jesi. Vi comunicheremo, naturalmente, tutte le date e gli appuntamenti sul nostro sito.

Abbiamo sperimentato molto in sette edizioni, ora vogliamo fare questo ulteriore mossa: pensiamo che sarà una buona strada da percorrere, e crediamo che molti si uniranno.

Noi scommettiamo!!!

 

Falconara Bcc
StudioGraficoD2
footer
Associazione Monsano Cult - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (An) Italy - info@monsanocult.eu - P.Iva 02029910425 - Powered by StudioGraficoD2.it