appuntamenti
appuntamenti
cosa abbiamo fatto
cosa abbiamo fatto
logo
logo
Home Appuntamenti Monsanesi Festa del XXV Aprile a Monsano: LibertĂ 
Festa del XXV Aprile a Monsano: LibertĂ  PDF Stampa E-mail
Martedì 19 Aprile 2011 09:43
Poster_Libert_piccoloContinuando i festeggiamenti per i 150 anni dell'UnitĂ  d'Italia, con la celebrazione della Festa della LibertĂ 

Una cerimonia breve e semplice, ma con un grande significato, storico e simbolico. Lunedi 25 aprile Monsano festeggia nuovamente la Liberazione, inaugurando lo spazio commemorativo (su progetto dell’Arch. Nicola Giulietti) all’interno dell’area verde di via XXV aprile, i cui lavori di realizzazione della strada sono in fase di completamento.

La cerimonia, realizzata dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con “Monsano Cult”, vede la presenza doverosa dell’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani Italiani), che sarà presente con una sua delegazione, ma soprattutto porterà un contributo di testimonianza attraverso la presenza e i ricordi di Peppe Cingolani, partigiano anconetano, il quale ripercorrerà la lotta di Liberazione dal nazifascismo, con ricordi e legami all’attualità.

Appuntamento alle 9.15 in via XXV Aprile, insieme alla Banda musicale “S. Ubaldo” di Monsano. Alle 9.30, inaugurazione del monumento da parte del Sindaco Gianluca Fioretti, e benedizione del Parroco Don Alberto Balducci. A seguire, intervento di Cingolani e del Sindaco, per poi proseguire insieme alla banda in corteo fino a Piazza Mazzini.

«Quando parliamo di monumento, intendiamo un elemento nella città, ma anche nel territorio, che sappia riassumere con la sua presenza la commemorazione di un evento e la testimonianza di una memoria che necessita di essere ricordata dalla collettività. Il XXV aprile è di per sé una giornata monumentale, in quanto la commemorazione della liberazione nazionale dall’oppressione nazifascista traccia un solco profondo nel ricordo popolare, una linea retta che non potrà mai essere raggirata.

In via XXV aprile, a Monsano, viene a crearsi l’ambiente ideale per la realizzazione di un’opera che più di ogni altra sappia gridare i valori dell’Unità Nazionale, della Libertà e della Patria. In periodi in cui il pericolo di revisioni storiche tende sempre con maggiore insistenza a graffiare il ricordo di chi spese speranze e vita nel sogno di un ideale, la Bandiera Italiana è il segno distintivo più forte che possa radunare la coscienza politiche e sociali.

Per questo il monumento in via XXV aprile pone il suo accento più significativo sul simbolo del tricolore, punto di arrivo di un percorso, realizzato con l’intento di enfatizzare la concretezza e la durevolezza della pietra colorata. Innanzi a questo, una figura di uomini, da cui si distacca quella di un bambino, come se dagli uomini nascesse nel suo contorno, alza braccia e speranze al cielo, a gridare “Libertà!” e a raccontare di una coscienza sociale propria di ogni cultura civile».

Il progettista
Arch. Nicola Giulietti

 

 

Falconara Bcc
StudioGraficoD2
footer
Associazione Monsano Cult - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (An) Italy - info@monsanocult.eu - P.Iva 02029910425 - Powered by StudioGraficoD2.it