appuntamenti
appuntamenti
cosa abbiamo fatto
cosa abbiamo fatto
logo
logo
Home Appuntamenti Monsanesi MonsanoCult e la Scuola: i nostri laboratori 2014!
MonsanoCult e la Scuola: i nostri laboratori 2014! PDF Stampa E-mail
Martedì 04 Febbraio 2014 20:55
MONSANOCULT riprende le sue attività, e, come negli anni scorsi riparte dalla SCUOLA. Con due proposte, quest'anni, una collaudata, l'altra completamente nuova!

IMG_20130220_005726Continueremo, infatti, con i ragazzi della seconda classe della Scuola secondaria di primo grado, il progetto "Mappa emotiva di Monsano", legato alla cittadinanza, al territorio, al rispetto di quel bene materiale ed immateriale che è il nostro bellissimo paesaggio

Si tratta di un'iniziativa decisamente importante, che vanta la collaborazione della prestigiosissima Biblioteca Archivio "Emilio Sereni" e che lo scorso anno ha prodotto la splendida prima parte della mappa emotiva di monsano posta presso il Parco Pino Puglisi. Questa mappa che ci auguriamo di poter completare negli anni, sarà la versione personale del mondo di ciascuno studente, che privilegerà i luoghi o gli elementi intorno a sé, e verrà arricchita da altri luoghi, o dalle altre interpretazioni di uno stesso posto. Per queste ragioni la regola fondamentale da cui si parte è l’affermazione che ogni mappa, per essere tale, dovrà essere soggettiva. È la soggettività dei ragazzi – data tanto dallo scegliere gli elementi che verranno rappresentati che dalla modalità individuata per disegnarle – che renderà le mappe speciali. Solo così potranno servire a guardare con nuovi occhi i luoghi quotidiani, incoraggiando a celebrarli e a proteggerli. Solo così serviranno a condividere che cosa sia importante e che cosa abbia bisogno di azione.

Con i ragazzi delle terze classi, invece, inizieremo l'interessante laboratorio - dibattito "Attraverso le Città invisibili", ispirato ad uno dei libri più suggestivi e famosi di Italo Calvino.

Lo scopo dell'esperienza è dare ai giovani mezzi, gli strumenti e gli spunti per la formazione di un libero pensiero critico con cui affrontare la realtà circostante, come persone e come cittadini. Il viaggio nelle Città invisibili vuol essere stimolo alla scoperta cosciente del mondo reale mediante l’immaginazione e la fantasia, un mezzo per l’identificazione dei collegamenti tra gli elementi e i loro simboli, per sviluppare la capacità di analisi e comprensione nella quotidianità, dei suoi pericoli e trappole. Attraverso le mappe di città inventate, i ragazzi impareranno ad allargare gli orizzonti della propria percezione del concreto, per migliorare le relazioni  con il proprio vissuto, con quello degli altri e con quanto li circonda.

L'importanza di coinvolgere i ragazzi nella vita attiva del nostro paese, inteso non solo come Monsano, la spinta ad osservare ciò che li circonda, magari con occhi sempre nuovi, aiutandoli a trovare e perfezionare nuovi strumenti critici, sono fondamentale, per noi, per farli crescere come futuri cittadini pronti a rimboccarsi le maniche e a collaborare per la crescita ed il miglioramento. L'osservazione, la discussione, coadiuvate dalla letteratura, serviranno a dal loro una bussola per poter proseguire più sicuri di sé il proprio cammino, e poter scegliere da soli, e con coscienza, la strada da intraprendere.

A disposizione dei genitori e di chiunque fosse interessato, lasciamo i testi dei due progetti, il progetto " Mappa emotiva di Monsano " sarà pubblicato sul QUADERNO IX del Museo Cervi (http://www.fratellicervi.it/content/view/54/78/, si tratta di un periodico di recente ideazione, i “Quaderni” raccolgono interventi e documenti dagli archivi del Cervi, resoconti di iniziative e monografie tematiche in sintonia con i programmi annuali dell’Istituto. Vengono pubblicati dal 2002).

"Attraverso le città invisibili ", verrà pubblicato nel cosro del 2014 sulla rivista Territori (http://www.editricecompositori.it/territori Bimestrale dedicato a valutazione, programmazione e gestione delle risorse ambientali. Con una veste rinnovata e bimestrale, Territori continua la tradizione di Genio Rurale ed Estimo e Territori. La rivista vuole connettere l'innovazione scientifica con le esigenze concrete del professionista tecnico e del progettista impegnato nei vari contesti territoriali ed ambientali, favorendo la formazione continua. E' l'unica testatache affronta in modo integrato valutazioni e progetti territoriali negli ambiti operativi di agronomi, architetti, forestali, ingegneri ambientali etecnici dell'ambiente. Strumento diaggiornamento continuo ed approfondito per liberi professionisti e per tecnicidell'ente pubblico. Tematiche specifiche di Territori sono: la programmazione ambientale tramite metodi di valutazione e pianificazione, l'ecologia del paesaggio, il marketing territoriale e la gestione e la tutela delle risorse naturali).

 

 

 

 

 


 

Falconara Bcc
StudioGraficoD2
footer
Associazione Monsano Cult - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (An) Italy - info@monsanocult.eu - P.Iva 02029910425 - Powered by StudioGraficoD2.it