appuntamenti
appuntamenti
cosa abbiamo fatto
cosa abbiamo fatto
logo
logo
Home Appuntamenti Monsanesi Appuntamenti con i VINCANTO a dicembre e gennaio con La Pasquella
Appuntamenti con i VINCANTO a dicembre e gennaio con La Pasquella PDF Stampa E-mail
Giovedì 13 Dicembre 2007 17:53

questua2.jpgIl Gruppo Folk Vincanto nasce nel 2002 da una viva amicizia e da una solida collaborazione tra i cinque componenti, che dopo pluriennali esperienze individuali nel campo della musica (popolare e non) hanno deciso di unirsi per interpretare e valorizzare il patrimonio sonoro, vocale e ritmico delle Marche, aprendolo a salutari scambi e confronti con quello di altre regioni e nazioni. Ecco il calendario delle attività di dicembre e gennaio, in particolare attenzione alla V edizione de "LA PASQUELLA" a Monsano Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 gennaio.

Sabato 22 dicembre - Ore 19 Osimo (AN)
Ex chiesa di S. Filippo di Osimo (zona giardini di Piazza Nuova)
Concerto in ricordo di Mauro Martedì
In occasione della presentazione del catalogo delle opere del pittore Mauro Martedì, il Gruppo Folk Vincanto dedicherà un concerto alla memoria dell’artista.

Venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 gennaio Monsano (AN)
Associazione S. Ubaldo e centro storico
A MONSANO LA PASQUELLA - V edizione

Programma:

Venerdì 11 gennaio
Ore 21.30 - Sede dell’Associazione Sant’Ubaldo
Concerto del gruppo di musica popolare Lu TrainanĂ 
Gruppo spontaneo che punta alla riscoperta ed alla rivalutazione della tradizione musicale marchigiana, propria dell'epoca contadina. Il loro repertorio è di conseguenza , fortemente legato alla terra: le feste paesane, i tanti canti di questua (maggio, pasquella , passione ...), storie maliziose e d'amore e l'immancabile Saltarello.

Sabato 12 gennaio
Pomeriggio – sede dell’Associazione Sant’Ubaldo
Corso di saltarello marchigiano
Ore 21.30 – Palatenda di Monsano (centro storico)
Concerto del Canzoniere piceno - Popularia
Gruppo che nasce negli anni 70 sulla scorta dell’interesse per la musica, la passione politica e l’atmosfera culturale che si viveva in quegli anni con la diffusione dei canti “di lotta” e la nascita dei “Canzonieri”. Il passo che ha portato alla ricerca delle radici popolari della musica è stato naturale poiché la musica politica di allora attingeva ampiamente dalla musica popolare vera e propria. Le loro produzioni discografiche interessano sia la musica popolare del piceno (“La pasquella”, “Fate largo a lu sonatore”) sia la musica medievale (“La donna, la Madonna, i Pellegrini”, “Medievalia”)  Tra le tante esperienze "live" si possono annoverare anche la partecipazione a varie rassegne nazionali, dalle feste medievali di Brisighella alla rassegna “Musica nelle aie” di Castelraniero, al contest “Laratro folk festa”.

Domenica 13 gennaio
Ore 8.30 - Centro storico di Monsano
Raduno dei gruppi di musica popolare per la tradizionale Pasquella che avrà luogo a Monsano, San Marcello e Morro d’Alba
Ore 13.00 – Palatenda di Monsano (centro storico)
Pranzo conviviale (su prenotazione)
Ore 16.00 – Centro storico di Monsano
Esibizione dei gruppi musicali


Sabato 26 gennaio – Ore 21.30 Tolentino (MC)
Teatro Nicola Vaccaj
In occasione della Giornata della Memoria
Presentazione del cd Canti popolari della libertĂ 
Prodotto dalla Regione Marche
Avvicinarsi ai canti di lotta, significa per i Vincanto compiere un ulteriore passo nel percorso di  maturazione del gruppo. Affrontare i canti popolari della libertà significa per la formazione avere la possibilità di ripercorrere la storia del XX secolo, il “secolo breve”,  onorare la lotta di tanti giovani che furono spediti al fronte e di tanti giovani uomini che decisero di darsi alla macchia per combattere al di fuori degli schieramenti ufficiali, loro sì, forti dei propri ideali ed animati dal fine superiore della riconquista della libertà per il proprio popolo, in cerca di un miglior destino per il proprio paese e per i propri figli. Reinterpretare i canti della libertà significa rinarrare la memoria dei nostri combattenti, di tanti esseri umani condannati a vagare in paesi lontani ed in luoghi impervi ed inaccessibili, nascosti a tutti e forti delle proprie convinzioni e dei propri ideali: “…libertà va cercando, ch’è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta.” (Dante, Purgatorio I, 71-72).

 

Falconara Bcc
StudioGraficoD2
footer
Associazione Monsano Cult - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (An) Italy - info@monsanocult.eu - P.Iva 02029910425 - Powered by StudioGraficoD2.it