appuntamenti
appuntamenti
cosa abbiamo fatto
cosa abbiamo fatto
logo
logo
Home Appuntamenti Monsanesi Grande musica a luglio con la Mannheimer Ensemble
Grande musica a luglio con la Mannheimer Ensemble PDF Stampa E-mail
Venerdì 22 Febbraio 2008 09:39

20080101_fenice_ensemble_komplett_spielend.jpg
Il ciclo Muse d'Estate 2008 vedrà tra i suoi protagonisti la prestigiosa formazione della Mannheimer Ensemble, un gruppo formato da giovani professori diplomati nei rispettivi strumenti e provenienti da Italia, Germania, Spagna, Grecia, Russia, Bulgaria, Cina, Giappone, tutti accomunati dall’appartenenza alla prestigiosa Università della Musica “Staatliche Hochschule fur Musik und Darstellende Kunst” di Mannheim (Germania) che ospita nella propria struttura i migliori talenti provenienti da ogni parte del mondo. Il "direttore artistico" di MonsanoCult ha già contattato il responsabile e promotore della formazione il Prof. Marco Santini, giovanissimo primo violino di Osimo. Il Maestro è rimasto affascinato dai luoghi più suggestivi del nostro piccolo paese, in particolare dagli Aroli e da Villa Pianetti. Il concerto è stato fissato il 31 luglio a Villa Pianetti, dove riprenderà una vecchia tradizione musicale di Monsanocult.
  Continuate a seguirci...

Il ciclo Muse d'Estate 2008 vedrà tra i suoi protagonisti la prestigiosa formazione della Mannheimer Ensemble, un gruppo formato da giovani professori diplomati nei rispettivi strumenti e provenienti da Italia, Germania, Spagna, Grecia, Russia, Bulgaria, Cina, Giappone, tutti accomunati dall’appartenenza alla prestigiosa Università della Musica “Staatliche Hochschule fur Musik und Darstellende Kunst” di Mannheim (Germania) che ospita nella propria struttura i migliori talenti provenienti da ogni parte del mondo. Il "direttore artistico" di MonsanoCult ha già contattato il responsabile e promotore della formazione il Prof. Marco Santini, giovanissimo primo violino di Osimo. Il Maestro è rimasto affascinato dai luoghi più suggestivi del nostro piccolo paese, in particolare dagli Aroli e da Villa Pianetti. Il concerto è stato fissato per gli ultimi giorni di Luglio, con molta probabilità a Villa Pianetti, dove riprenderà una vecchia tradizione musicale di Monsanocult.  Continuate a seguirci...

Mannheimer Ensemble 

20080101_fenice_ensemble_komplett_spielend.jpg

La Mannheimer Ensemble è un gruppo formato da giovani professori diplomati nei rispettivi strumenti e provenienti da Italia, Germania, Spagna, Grecia, Russia, Bulgaria, Cina, Giappone,… tutti accomunati dall’appartenenza alla prestigiosa Università della Musica “Staatliche Hochschule fur Musik und Darstellende Kunst” di Mannheim (Germania) che ospita nella propria struttura i migliori talenti provenienti da ogni parte del mondo.

L’idea nasce durante un concerto dell’Orchestra Sinfonica della Musikhochschule di Mannheim alla Carnegie Hall (New York) e il progetto è quello di dar vita a una serie di concerti in varie Nazioni di tutto il Mondo, partendo appunto dall’ Italia.

Promotore dell’iniziativa il Prof. Marco Santini, primo violino, 23 anni di Osimo.

Il gruppo nasce nel 2005 in Italia, ma ha già avuto riscontri positivi anche in Germania e in molti altri Paesi. Grande successo è stato ottenuto nell’ultima Tournée del 2006 tenutasi in Cina e Mongolia, dove l’orchestra si è esibita in formazione sinfonica (60 elementi, dai 17 ai 25 anni), nel classico repertorio del concerto di Capodanno.

Consensi di pubblico e di critica sono stati riscossi anche nella tournée spagnola del maggio 2007 nella zona di Alicante e in quella tedesca nella città di Berlino, capitale europea della musica classica, dove l’orchestra si è esibita in formazione da camera (14 elementi).

Nel 2006 il compositore ucraino Yevgen Orkin scrive il brano Chamber Symphony n.5 “Le Caprice” ispirato al celebre capriccio n.24 di Nicolò Paganini e affida alla Mannheimer Ensemble la sua prima esecuzione assoluta.

Per il futuro sono previsti concerti in Spagna, Korea, Italia, Germania, Stati Uniti e una collaborazione con la F.I.F.A per l’organizzazione dei mondiali del 2010 in Sud Africa dove la Mannheimer Ensemble vestirà il ruolo di orchestra multietnica portatrice della cultura musicale europea nel continente nero.

Visita il sito ufficiale  

Marco Santini

Marco Santini, nato nel 1984, si è diplomato presso il Conservatorio G.B.Pergolesi di Fermo.

Segue da anni corsi di perfezionamento con Dejan Bogdanovich, dopo aver studiato con Steriu Bratchkov e Natalia Boyarsky.

Frequenta poi la Staatliche Hochschule fuer Musik and Darstellende Kunst di Heidelberg-Mannheim sotto la guida della Professoressa Dora Bratchkova dove si diploma nell’estate del 2006 col massimo dei voti.

Ha già all’ attivo premi e riconoscimenti in concorsi nazionali e internazionali, tra cui:3° Premio al Concorso Violinistico Internazionale “Andrea Postacchini” di Fermo, finalista alla Rassegna nazionale per giovani studenti di Fiesole, finalista al 4° Concorso internazionale “Andrea Postacchini”, 1° Premio al Concorso Nazionale di Camerino, 1° Premio al Concorso nazionale di Fusignano, vincitore della “Pagella d’Oro” come miglior studente del Conservatorio di Fermo.

Ha tenuto concerti in diverse città italiane ed è molto attivo nel repertorio cameristico.

Nel 2005 da vita alla Mannheimer Ensemble, gruppo di giovani studenti provenienti da tutto il mondo, tutti accomunati dall’ appartenenza alla Musikhochschule di Mannheim.

Collabora con diverse orchestre italiane tra cui la Filarmonica Marchigiana e l’Orchestra Sinfonica Giovanile di Roma.

 

Falconara Bcc
StudioGraficoD2
footer
Associazione Monsano Cult - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (An) Italy - info@monsanocult.eu - P.Iva 02029910425 - Powered by StudioGraficoD2.it