appuntamenti
appuntamenti
cosa abbiamo fatto
cosa abbiamo fatto
logo
logo
Home
ESSERE MUSA, creatrici ed ispiratrici, storia di grandi donne. seconda edizione. PDF Stampa E-mail
Mercoledì 19 Aprile 2017 17:17

Essere_Musa_2017_Poster_smallESSERE MUSA, creatrici ed ispiratrici, storia di grandi donne. seconda edizione.

La donna è da sempre stata il massimo soggetto ispiratore per il linguaggio dell’arte: corpo e spirito, passione e sentimento, amor sacro e profano, madre e amante, è stata nei secoli rappresentata in tutte le sue sfaccettature, da primordiale musa ispiratrice ad attiva creatrice.

Complesso essere donna ed artista, o scrittrice o filosofa ai giorni nostri, difficilissimo in passato. Quasi impossibile creare ed affermarsi in virtù della propria arte, del proprio fuoco interiore e non in quanto “moglie di…”, “amante”, “musa ispiratrice per…”. Specie all’ombra di grandissimi uomini o di immensi artisti.

Il miniciclo EssereMusa, ideato dall’Associazione MonsanoCult, cercherà di rendere ulteriore giustizia a queste incredibili figure femminili che, spesso sovvertendo l’ordine costituito dei loro tempi, riuscirono ad emergere e scrivere il loro nome nella storia dell’Arte con caratteri di fuoco. Artiste, pittrici, poetesse, scrittrici, musiciste, figure femminili straordinarie che hanno intrapreso la strada dell’arte per gioco, magari costrette dai genitori, per scommessa, per fuga, per autoaffermazione.

Donne che hanno cercato nell’arte l’emancipazione che una società, miope, ha continuato a negar loro ancora sino ai primi decenni del Novecento. Una storia parallela, coraggiosa, ancora, ahimé, semi sconosciuta, spesso sottovalutata dalla Storia dell’Arte ufficiale

EssereMusa, parlerà di loro, della loro storia spesso travagliata, dei loro amori tormentati, delle loro passioni, della loro opera che ha segnato la Cultura e la Storia: occorre solo pensare a cosa sarebbe l’Arte senza la componente femminile per comprenderne il ruolo assolutamente centrale.

EssereMusa punterà, in questo secondo ciclo, l’attenzione su svariate discipline e diverse esperienze: filosofia, arte, poesia.

Venerdì 21 aprile, ore 21.15, "Vir-tù femminile", con Patrizia Caporossi, filosofa e storica delle donne, introduce Valentina Conti, editrice ed autrice

Venerdì 28 aprile, ore 21.15, "Antropologia degli affetti", con Silvia Fiorentino, Poetessa e Pittrice, introduce Valentina Conti, editrice ed autrice

Venerdì 5 maggio, ore 21.15, "Marina Abramovic, the artist is present", con Silvia Donati, docente di Storia dell'Arte (consigliato ad un pubblico maturo)

SALA DEL CAMINETTO, esposizione di opere di Silvia Fiorentino

MONSANO, sale dell'Ex Repubblica, Piazza Matteotti

INGRESSO LIBERO

 

Falconara Bcc
StudioGraficoD2
footer
Associazione Monsano Cult - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (An) Italy - info@monsanocult.eu - P.Iva 02029910425 - Powered by StudioGraficoD2.it