Laboratori teatrali 2017/18


Poster_Lab_Teatrali_small
 
Destinato a chiunque voglia mettersi in gioco e intenda scoprire le proprie capacità non solo espressive ma comunicative, sociali, relazionali, umane.
Un laboratorio teatrale non prepara solo ad affrontare la scena, ma la vita stessa: il CORPO, la VOCE, il CONTROLLO, il modo di presentarsi, come vincere la timidezza, come impostare un movimento, un discorso, come organizzare la propria entrata, come stare a contatto con altre persone ed interagire, imparare ad avere fiducia in se stessi e in chi ci sta di fronte, sono cose di primaria importanza che serviranno non solo sulle scene.

ESSERE MUSA, creatrici ed ispiratrici, storia di grandi donne. seconda edizione.

Essere_Musa_2017_Poster_smallESSERE MUSA, creatrici ed ispiratrici, storia di grandi donne. seconda edizione.

La donna è da sempre stata il massimo soggetto ispiratore per il linguaggio dell’arte: corpo e spirito, passione e sentimento, amor sacro e profano, madre e amante, è stata nei secoli rappresentata in tutte le sue sfaccettature, da primordiale musa ispiratrice ad attiva creatrice.

Complesso essere donna ed artista, o scrittrice o filosofa ai giorni nostri, difficilissimo in passato. Quasi impossibile creare ed affermarsi in virtù della propria arte, del proprio fuoco interiore e non in quanto “moglie di…”, “amante”, “musa ispiratrice per…”. Specie all’ombra di grandissimi uomini o di immensi artisti.

Il miniciclo EssereMusa, ideato dall’Associazione MonsanoCult, cercherà di rendere ulteriore giustizia a queste incredibili figure femminili che, spesso sovvertendo l’ordine costituito dei loro tempi, riuscirono ad emergere e scrivere il loro nome nella storia dell’Arte con caratteri di fuoco. Artiste, pittrici, poetesse, scrittrici, musiciste, figure femminili straordinarie che hanno intrapreso la strada dell’arte per gioco, magari costrette dai genitori, per scommessa, per fuga, per autoaffermazione.

Donne che hanno cercato nell’arte l’emancipazione che una società, miope, ha continuato a negar loro ancora sino ai primi decenni del Novecento. Una storia parallela, coraggiosa, ancora, ahimé, semi sconosciuta, spesso sottovalutata dalla Storia dell’Arte ufficiale

EssereMusa, parlerà di loro, della loro storia spesso travagliata, dei loro amori tormentati, delle loro passioni, della loro opera che ha segnato la Cultura e la Storia: occorre solo pensare a cosa sarebbe l’Arte senza la componente femminile per comprenderne il ruolo assolutamente centrale.

EssereMusa punterà, in questo secondo ciclo, l’attenzione su svariate discipline e diverse esperienze: filosofia, arte, poesia.

Laboratori teatrali 2016 - 17

 

Ripartono, lunedì 17 ottobre, i LABORATORI TEATRALI organizzati da MonsanoCult! Pronti per la nuova avventura che culminerà negli spettacoli estivi prodotti da noi insieme ai nostri alunni ed operatori! Di qualità sempre altissima, i nostri laboratori sono tenuti da operatori professionali, attivi nel mondo del teatro, professionisti seri e preparatissimi, sempre sensibili alle esigenze particolari di ciascuno.

Un laboratorio teatrale serio, come il nostro, non prepara solo ad affrontare la scena, ma la vita stessa: il corpo, la voce, il modo di presentarsi, come vincere la timidezza, come impostare un movimento, un discorso, come organizzare la propria entrata, come stare a contatto con altre persone ed interagire, imparare ad avere fiducia in se stessi e in chi ci sta di fronte, sono cose di primaria importanza che serviranno a ciascuno di noi, non solo sulle scene.(Scarica il manifesto )

A ...vivere...morire?

Dall'antichità classica, dal teatro dei giganti greci, come Eschilo, Sofocle, Euripide, gli allievi del Laboratorio teatrale di MonsanCult, condotto da Loris Barzon, hanno creato uno spettacolo sulla vita e sulla morte.O meglio, la tragedia antica rivista con gli occhi di un secolo confuso, che in essa cerca risposte che appaiono però apperentemente distanti, lontane nel linguaggio. 

La soluzione? Ribaltarle... 

La domanda è: si può esssere schiavi della vita? Si può amarla e, nel contempo desiderare di morire?

Mercoledì 20 luglio 2016

Lab 5 di MonsanoCult presenta:

A ...vivere...morire?

Azione teatrale filosofica in un atto

Ore 21.30 Chiesa degli Aroli, MONSANO

Info: 347 1892198 - 333.6477435 – www.monsanocult.eu

In caso di pioggia, lo spettacolo si svolgerà il giorno successivo

Muse d'estate: TEATRO!

Arriva l’estate e MonsanoCult è pronta con i suoi spettacoli, frutto del lavoro dei laboratori teatrali partiti lo scorso inverno. 

Primo appuntamento domenica 5 giugno 2016: il Laboratorio teatrale 4 di MonsanoCult presenta: L’ARMATURA VUOTA, spettacolo itinerante per le vie del borgo a cura di Mauro Rocchegiani e Vanessa Spernanzoni, regia di Vanessa Spernanzoni.

 Tre repliche,a partire da Piazza Gramsci, presso l’arco di Via Rastelli: 19.30 – 21.15 – 22.00. Numero limitato di posti (max 25 persone a replica): obbligatorio prenotarsi al 347 1892198 (in caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato a lunedì 6 giugno).

 Il 19 giugno 2016 Laboratorio teatrale 3 di MonsanoCult presenta LA VOLPE, LA PECORA E LA ROSA, spettacolo a cura di Mauro Rocchegiani e Loris Barzon, regia di Loris Barzon.

Due repliche, Piazza Matteotti: 21.30 – 22.00. Numero limitato di posti (max 40 persone a replica): obbligatorio prenotarsi al 333 6477435.

Scarica il  manifesto (362.11 KB )

 

EssereMusa, creatrici ed ispiratrici, storie di grandi donne

 

La donna è da sempre stata il massimo soggetto ispiratore per il linguaggio dell’arte: corpo e spirito, passione e sentimento, amor sacro e profano, madre e amante, è stata nei secoli rappresentata in tutte le sue sfaccettature, da primordiale musa ispiratrice ad attiva creatrice.

Purtroppo, però, il ruolo della donna come protagonista del gesto artistico, cioè come artista essa stessa, è stato spesso sottovalutato dall’establishment artistico. La nostra memoria collettiva è assai popolata di nomi di grandi pittori, scultori, scrittori, musicisti, ma a stento un nome femminile si fa largo in questo pantheon maschile.

Complesso essere donna ed artista, ai giorni nostri, difficilissimo in passato. Quasi impossibile creare ed affermarsi in virtù della propria arte, del proprio fuoco interiore e non in quanto “moglie di…”, “amante”, “musa ispiratrice per…”. Specie all’ombra di grandissimi uomini o di immensi artisti.

Il miniciclo EssereMusa, ideato dall’Associazione MonsanoCult, cercherà di rendere ulteriore giustizia a queste incredibili figure femminili che, spesso sovvertendo l’ordine costituito dei loro tempi, riuscirono ad emergere e scrivere il loro nome nella storia dell’Arte con caratteri di fuoco. Artiste, pittrici, poetesse, scrittrici, musiciste, figure femminili straordinarie che hanno intrapreso la strada dell’arte per gioco, magari costrette dai genitori, per scommessa, per fuga, per autoaffermazione.

Il Corpo Emotivo - workshop sul movimento

corpoemotivoweb280

Il Corpo Emotivo”, ovvero imparare a trasmettere messaggi chiari attraverso la nostra fisicità, comprendere quale linguaggio parliamo attraverso il nostro movimento e renderlo efficace, su di un palcoscenico, sul lavoro, per strada.
 
Questo lo scopo dello workshop teatrale sul movimento condotto dall’operatrice teatrale Valentina Impiglia, organizzato dall’Associazione MonsanoCult nelle due giornate di domenica 3 e domenica 17 aprile,  a Monsano presso la Sala Polivalente in via Trento e Trieste.

Progetto “Mappa emotiva”: dalla presenza, all’assenza sino all’invisibile ... con un passaggio per lo sconosciuto

2015-10-14_09.08.17

Progetto “Mappa emotiva”: dalla presenza, all’assenza sino all’invisibile ... con un passaggio per lo sconosciuto!

Introduzione. Necessaria teoria postuma delle mappe.

Postuma, perché la teoria attorno al progetto che illustrerò, come la mappa emotiva stessa, non smette, anno per anno di crescere, di arricchirsi, di modificarsi, e, perché no?, di cambiare faccia. Nuove Summer School all’Istituto Sereni, incontri con professionisti e non del settore, nuovi testi, confronti con i protagonisti stessi, docenti e studenti, esperienze inedite e inaspettate come un festival artistico, permettono di far vivere e crescere, persino adattare, il percorso come un organismo. Partita come un progetto di cittadinanza attiva e rispetto del paesaggio nel piccolo paese di Monsano, l’avventura delle Mappe Emotive ha subito importanti modifiche in soli quattro anni, dimostrando, oltre all’efficacia degli scopi di partenza, un’incredibile vitalità e inaspettate direzioni.

LABORATORI TEATRALI 2015/16

Poster_Lab_Teatrali_2016Ripartono i LABORATORI TEATRALI organizzati da MonsanoCult! Pronti per la nuova avventura che culminerà negli spettacoli estivi prodotti da noi insieme ai nostri alunni ed operatori! Di qualità sempre altissima, i nostri laboratori sono tenuti da operatori professionali, attivi nel mondo del teatro, professionisti seri e preparatissimi, sempre sensibili alle esigenze particolari di ciascuno.

Un laboratorio teatrale serio, come il nostro, non prepara solo ad affrontare la scena, ma la vita stessa: il corpo, la voce, il modo di presentarsi, come vincere la timidezza, come impostare un movimento, un discorso, come organizzare la propria entrata, come stare a contatto con altre persone ed interagire, imparare ad avere fiducia in se stessi e in chi ci sta di fronte, sono cose di primaria importanza che serviranno a ciascuno di noi, non solo sulle scene.(Scarica il  Manifesto )

romeogiulietta....contro l'odio e le divisioni!

smallDa sempre contro l’odio, le faide che spezzano gli amori e la gioventù, l’immortale “romeo e Giulietta” di Shakespeare, interpretato dai ragazzi adolescenti del Laboratorio Teatrale MonsanoCult, oggi dice no anche alle altre intolleranze, fobie, razzismi, bullismi e persino ai messaggi mediatici scorretti che tendono a dividere, ad omologare, a standardizzare persino un sentimento nobile come l’amore. 

Nato da un’idea di Mauro Rocchegiani e Maurizio Possedoni, sviluppato insieme al regista ed operatore Loris Barzon, questo romeogiulietta” (In scena Domenica 28 giugno a Monsano, Piazza Caduti, ore 21.30, ingresso libero), sfida nuovamente la società che tende a cristallizzarsi dietro alle sue paure ed intolleranze, chiusa nella paura del “diverso”, lanciando il suo doloroso messaggio di speranza, grazie alla dolce follia amorosa di due giovani che osano sfidare le stupide e sanguinose lotte senza senso di due famiglie divise da un odio insensato e cieco.

A Monsano…..Teatro di tutti i colori!

Poster_MonsanoCult280_small

A Monsano…..Teatro di tutti i colori! Il laboratorio teatrale MonsanoCult e presenta:

5 Giugnolab 2 presenta: “Il ComeCosmico”, adattamento di Mauro Rocchegiani – Loris Barzon, regia di L. Barzon, partenza dall’arco comunale, tre repliche minimo: 21.00 – 21.50 – 22.45,  massimo 25 persone alla volta, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, INGRESSO LIBERO – INFORMAZIONI: 3336477435

7 Giugno - lab 1 presenta: “I racconti di Hozman”, in collaborazione con Social Opera Team della la Fondazione Pergolesi Spontini, Piazza Caduti, ore 21.15, INGRESSO LIBERO – INFORMAZIONI: 3471892198  - 3336477435

 28 giugno – lab 3 presenta “romeogiulietta”, regia di Loris Barzon, adattamento di M. Rocchegiani - L. Barzon,  assistenza di Martina Palmucci, Piazza dei Caduti, ore 21.30, INGRESSO LIBERO – INFORMAZIONI: 3471892198  - 3336477435

 23 Luglio – lab 4 presenta Cerco il Circo”, a cura allievi del lab 4 e L. Barzon, regia Loris Barzon,  presso la Biblioteca comunale in via Trento e Trieste, tre repliche minimo: 21.15 – 22.00 – 22.45, massimo 25 persone alla volta, PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, INGRESSO LIBERO – INFORMAZIONI:  3336477435

4 luglio, replica di “romeogiulietta” a Toulaud, Francia. I nostri ragazzi in visita per la prima volta nella cittadina gemellata ci rappresenteranno con onore ed entusiasmo.

Workshop fotografico con ANDREA CHEMELLI

Workshop-Fotografico_totaleTre incontri con un grande Maestro della fotografia contemporanea italiana, Andrea Chemelli, dedicati ad una arte ed una passione che coinvolge moltissime persone. Due workshop ed una giornata introduttiva, fruibili anche singolarmente, dedicati ad appassionati, professionisti, semiprofessionisti, amatori e chiunque voglia approfondire la tecnica e la teoria dell'immagine fotografica.

Protagonisti assoluti, il paesaggio, uno dei soggetti più amati, sia rurale che urbano (street photograpy) e il reportage, con un'incursione nell'emozionante Palio di San Vincenzo di Monsano. Per prenotazioni ed informazioni: 3471892198 e 3336477453

Prenotazione obbligatoria, dare conferma entro tre giorni dall'inizio di ogni singolo corso.

Scarica il MANIFESTO 

"L'incantato mondo di Miyazaki"

MiyazakiMONSANOCULT presenta: "L'incantato mondo di Miyazaki", rassegna cinematografica dedicata al geniale creatore giapponese, Hayao MIYAZAKI, autore di capolavori entrati nell’immaginario comune.

Tre appuntamenti presso la Sala Polivalente di Monsano, in via Trento e Trieste11, in collaborazione con il CAG MONSANO, dedicati ai più giovani, ma non solo.

"L'incantato mondo di Miyazaki"

Miyazaki

MONSANOCULT presenta: "L'incantato mondo di Miyazaki", rassegna cinematografica dedicata al geniale creatore giapponese, Hayao MIYAZAKI, autore di capolavori entrati nell’immaginario comune.

Tre appuntamenti presso la Sala Polivalente di Monsano, in via Trento e Trieste11, in collaborazione con il CAG MONSANO, dedicati ai più giovani, ma non solo.

"L'incantato mondo di Miyazaki"

Miyazaki

MONSANOCULT presenta: "L'incantato mondo di Miyazaki", rassegna cinematografica dedicata al geniale creatore giapponese, Hayao MIYAZAKI, autore di capolavori entrati nell’immaginario comune.

 

Tre appuntamenti presso la Sala Polivalente di Monsano, in via Trento e Trieste11, in collaborazione con il CAG MONSANO, dedicati ai più giovani, ma non solo.

MONSANO CULT - Via Cesare Battisti 29 - 60030 Monsano (AN) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - CF - Piva 02029910425 - Privacy Policy